Come scegliere un nuovo frigorifero

0
84

Il frigorifero è l’apparecchio più utilizzato in cucina. Le sue porte si aprono e si chiudono decine di volte al giorno, soprattutto se si hanno bambini. Scegliere uno stile e un design che funzioni al meglio per la propria famiglia è fondamentale. Scegliendo, invece, il tipo sbagliato di frigorifero, ogni volta che si aprirà la porta sarà un gran caos.

Le scelte nelle configurazioni dei frigoriferi sono in realtà piuttosto ristrette: si possono scegliere le due unità impilate l’una sull’altra oppure sono affiancate. Ma ci sono vantaggi e svantaggi per entrambi gli stili.

I diversi stili di frigorifero

  • Frigorifero impilato: Un frigorifero con il vano freezer sopra e il frigorifero sotto è il design più comune. Questo design sopra e sotto permette un facile accesso al frigorifero. E la facilità di accesso al frigorifero è importante per bambini e anziani. L’altra opzione in una configurazione impilata è quella di avere il congelatore in basso e il frigorifero in alto. Questo design riduce la possibilità di danneggiare il pavimento – o le dita dei piedi! – se si fa cadere un oggetto congelato dal congelatore.
  • Side-by-side: Il design side-by-side può anche ospitare un distributore di ghiaccio e acqua all’interno, un’opzione molto popolare. Le porte affiancate sono notevolmente più strette di quelle di un impianto impilato, il che significa che avete bisogno di meno spazio per aprire le porte.

L’inconveniente di un’unità affiancata è che ogni scomparto (la sezione refrigerata e la sezione freezer) è molto più stretto, quindi lo stoccaggio di articoli più larghi, ad esempio vassoi per le feste o anche una grande pizza surgelata, può essere un problema. Ricordate anche che queste unità costano di più a causa del modo in cui il motore e le unità di raffreddamento devono essere posizionate per accogliere il design side-by-side.

I frigoriferi sono disponibili in due categorie di base: da incasso o freestanding. La differenza maggiore tra i due tipi è il modo in cui la struttura è progettata per ospitare il motore e le bobine di raffreddamento/refrigerazione. Ma, indipendentemente dallo stile scelto, è necessario identificare lo spazio e le dimensioni dello spazio in cui il frigorifero sarà posizionato.

Alcuni pratici extra facilitano l’uso del frigorifero

  • I cestini a porta regolabile consentono di regolare la distanza tra i cestini a porta per accogliere bottiglie e contenitori di varia altezza.
  • Un centro di ristoro integrato nella porta del frigorifero consente di accedere a bevande e snack senza dover aprire la porta principale del frigorifero.
  • Gli scaffali scorrevoli consentono di spostare gli scaffali da un lato all’altro per scaglionare lo spazio di stoccaggio sullo scaffale inferiore e per creare distanza tra gli altri scaffali.
  • I distributori di ghiaccio e acqua all’interno vi offrono la comodità di avere ghiaccio e acqua a portata di mano, senza dover aprire lo sportello del frigorifero o del congelatore. Un filtro per l’acqua incorporato mantiene l’acqua erogata fresca con ogni bicchiere.
  • I ripiani a prova di fuoriuscita impediscono che le fuoriuscite si propaghino ad altri ripiani.
  • I sistemi di blocco per bambini tengono i bambini piccoli (e anche gli adolescenti affamati!) fuori dal frigorifero quando non ci sono adulti.
  • I segnali acustici avvisano quando una porta è socchiusa e le luci si accendono quando è il momento di cambiare il filtro dell’acqua.
  • I controlli della temperatura permettono di regolare l’umidità nei cassetti e la temperatura per il distributore di ghiaccio e acqua.